Management

Fondazione Vismederi

Consiglio di amministrazione

Simone Paletti, Chief Financial Officer VisMederi Holding

Ha studiato Economia Aziendale presso la Facoltà di Economia “Richard M. Goodwin” di Siena, conseguendo la laurea triennale con una tesi in Contabilità Internazionale, tema di ricerca sugli aspetti metodologici e le problematiche dell’adozione dei principi contabili IAS / IFRS per le PMI. Mentre studiava Management e Governance presso il Dipartimento di Studi Aziendali e Giuridici dell’Università di Siena, ha acquisito esperienza sul campo in uno Studio di Consulenza Aziendale. Ha conseguito il Master con una tesi di laurea sul modello di business che caratterizza la fase di avvio delle aziende nel cluster delle Scienze della Vita. Lavora in VisMederi da marzo 2014, occupandosi di Finanza Aziendale e Controllo di Gestione. Da gennaio 2015 a giugno 2016, è diventato membro del Consiglio di Amministrazione dell’azienda. Dall’aprile 2016, è il Responsabile dell’Area Corporate Finance di VisMederi.

Alessandro Manenti, Chief Development Officer VisMederi

Alessandro si è laureato in Biologia conseguendo la laurea triennale nel 2009 e il Master in Evoluzione Molecolare nel 2013 presso l’Università di Siena. Ha lavorato per sei mesi in una grande azienda nel settore delle Scienze della Vita. Nel novembre 2013, ha vinto un concorso per dottorandi in Biochimica e Biologia Molecolare presso l’Università di Siena. Durante il primo anno, ha lavorato su un progetto di micro-neutralizzazione dell’influenza e crescita virale in varie linee cellulari. Nell’estate del 2015, ha trascorso cinque mesi presso l’Influenza Centre di Bergen, in Norvegia, sotto la direzione della professoressa Rebecca Jane Cox, studiando il campo della validazione di nuovi saggi sierologici per il rilevamento di IgA e IgG. Dal 2016 al 2020 ha lavorato come Project Leader in VisMederi Research, gestendo un gruppo di ricerca impegnato nell’allestimento e nella standardizzazione di nuovi saggi sierologici per diverse malattie infettive, tra cui il nuovo ceppo pandemico SARS-CoV-2. Attualmente lavora come Project Director in VisMederi, gestendo studi di sperimentazione clinica e collaborazioni di ricerca con organizzazioni private e pubbliche italiane.

Simonetta Viviani

Simonetta Viviani è consulente indipendente in materia di vaccini, epidemiologia e salute pubblica. Collabora con l’Institut National de la Santé et de la Recherche Médical (INSERM) di Marsiglia, Francia; International Vaccine Institute, Seoul, Corea del Sud; PATH Seattle, USA; Novartis Vaccines Institute for Global Health (NVGH), Siena, Italia; Takeda Vaccines Zurich, Svizzera; BionetAsia, Bangkog, Thailandia. Da ottobre 2010 a dicembre 2012 è stata VP Associato, Responsabile del Programma di Sviluppo Clinico della Dengue presso Sanofi Pasteur. Il programma, che comprende ampi studi di efficacia in aree endemiche, è in fase clinica IIb/III e mira a concedere la licenza del primo vaccino tetravalente vivo attenuato contro la dengue per la prevenzione della malattia. Da marzo 2005 a settembre 2011, è stata Direttore dello Sviluppo del Vaccino presso il Meningitis Vaccine Project (MVP). Creato nel 2001 con un finanziamento di base da parte della Bill & Melinda Gates Foundation, il suo obiettivo è quello di eliminare la meningite epidemica nell’Africa subsahariana attraverso lo sviluppo e l’uso diffuso di vaccini coniugati contro il meningococco. Nel giugno 2010, un vaccino contro il meningococco A -MenAfriVac- è stato prequalificato dall’OMS. La dottoressa Viviani ha una vasta esperienza nel campo della salute pubblica, dell’epidemiologia delle malattie infettive, della ricerca clinica e dello sviluppo di vaccini. Dal settembre 2002 al febbraio 2005, ha ricoperto il ruolo di responsabile della ricerca clinica e degli affari medici per i vaccini pediatrici combinati (DTPHibHBV, MMR), i vaccini contro l’influenza e l’HIV, presso Berna Biotech a Berna, in Svizzera, e come direttore medico presso Etna Biotech (Gruppo Berna Biotech) a Catania, in Italia. Dal 1997 al 2002, è stata direttore associato del dipartimento di ricerca clinica presso Chiron Vaccines a Siena, Italia, dove era responsabile dei vaccini Hib, Hib combinato e meningococco coniugato. Dal 1995 al 1997 ha lavorato presso l’Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro (un’agenzia dell’OMS) come epidemiologa collegata allo Studio di Intervento sull’Epatite del Gambia, un ampio studio di intervento volto a prevenire l’infezione, il trasporto cronico e il tumore primario del fegato in una popolazione ad alto rischio mediante una vaccinazione estensiva con il vaccino contro l’epatite B. La dottoressa Viviani è stata consulente in salute pubblica ed epidemiologia per il Dipartimento di Sanità Pubblica di Firenze, Italia, e ha collaborato con l’Istituto Superiore di Sanità di Roma, Italia, per la sorveglianza delle malattie trasmissibili e prevenibili da vaccino. Ha lavorato in progetti di Sanità Pubblica ed Epidemiologia in Zimbabwe, Brasile e Guinea Bissau. Ha anche esperienza come medico di famiglia nelle zone rurali della Toscana, in Italia. La Dottoressa Viviani ha conseguito la laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università di Siena, Italia, oltre a lauree post-laurea in Sanità Pubblica e Ricerca di Laboratorio. Ha conseguito una formazione post-laurea di due anni in Epidemiologia sul campo presso il CDC, Atlanta, USA, e l’Istituto Superiore di Sanità, Roma, Italia. È stata consulente dell’Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro, del Dipartimento Iniziativa per la Ricerca sui Vaccini dell’OMS, Ginevra, di MSF, Campagna per l’Accesso ai Medicinali Essenziali, Ginevra. Ha pubblicato nel campo della salute pubblica, dell’epidemiologia e della vaccinologia.

Comitato scientifico

Alessandro Manenti, Chief Development Officer VisMederi

Alessandro si è laureato in Biologia conseguendo la laurea triennale nel 2009 e il Master in Evoluzione Molecolare nel 2013 presso l’Università di Siena. Ha lavorato per sei mesi in una grande azienda nel settore delle Scienze della Vita. Nel novembre 2013, ha vinto un concorso per dottorandi in Biochimica e Biologia Molecolare presso l’Università di Siena. Durante il primo anno, ha lavorato su un progetto di micro-neutralizzazione dell’influenza e crescita virale in varie linee cellulari. Nell’estate del 2015, ha trascorso cinque mesi presso l’Influenza Centre di Bergen, in Norvegia, sotto la direzione della professoressa Rebecca Jane Cox, studiando il campo della validazione di nuovi saggi sierologici per il rilevamento di IgA e IgG. Dal 2016 al 2020 ha lavorato come Project Leader in VisMederi Research, gestendo un gruppo di ricerca impegnato nell’allestimento e nella standardizzazione di nuovi saggi sierologici per diverse malattie infettive, tra cui il nuovo ceppo pandemico SARS-CoV-2. Attualmente lavora come Project Director in VisMederi, gestendo studi di sperimentazione clinica e collaborazioni di ricerca con organizzazioni private e pubbliche italiane.

Claudio Bandi, Professore ordinario di Parassitologia, Università di Milano

..

Serena Marchi , Ricercatore in Sanità Pubblica, Università di Siena

..

Margherita Leonardi, Scientist, VisMederi

Margherita si è laureata nel 2013 in Scienze Biologiche presso l’Università di Siena con una tesi sperimentale in Zoologia. Nel 2016, ha conseguito il Master in Biologia Sanitaria presso la stessa Università con una tesi sulla correlazione tra le cellule del cancro al seno e il flusso autofagico. Nello stesso anno, ha iniziato a lavorare presso l’Istituto Toscano Tumori di Siena, dove ha pubblicato il suo progetto di ricerca: “Lo screening delle chinasi attivate identifica l’oncogene IKBKE come regolatore positivo dell’autofagia”. Nel 2020 ha conseguito il dottorato di ricerca in Genetica, Oncologia e Medicina Clinica presso l’Università di Siena in collaborazione con l’Istituto per lo Studio, la Prevenzione e la Rete Oncologica, lavorando su diversi processi che portano allo sviluppo del cancro.

Francesca Dapporto, Scientist, VisMederi

Francesca si è laureata nel 2013 in Scienze Biologiche all’Università di Bologna, con una tesi sperimentale in Genetica Medica. Nel 2016, presso la stessa università, si è laureata con lode in Biotecnologie Farmaceutiche con una tesi sperimentale sulle Nanotecnologie, occupandosi di nanostrutture di DNA tetraedrico. Successivamente, ha ottenuto prima una borsa di studio presso l’Istituto Toscano Tumori di Siena e poi un dottorato in Genetica, Oncologia e Medicina Clinica presso l’Università di Siena, lavorando su modelli murini di glioblastoma ortotopico, microscopia confocale e biologia cellulare. Da settembre 2020, si è unita al gruppo di ricerca di VisMederi e sta lavorando allo sviluppo di saggi sierologici volti a valutare l’immunogenicità dei vaccini SARS-CoV-2 negli studi clinici.

Educational Board

Sue Ann Costa Clemens

Is Full Professor of Pediatric Infectious Diseases at the Department of Pediatrics at the Federal University of São Paulo, Brazil.  Since 1995 she has been the Coordinator of the Reference Center for Special Immunobiologicals at the Federal University of São Paulo-CRIE-Unifesp, a vaccination center aimed at high risk patients. She is a member of the Permanent Advisory Committee on Immunizations of the São Paulo State Department of Health and a member of the Technical Advisory Committee on Immunizations of the Ministry of Health, Brazil. Research lines in vaccinology: epidemiology of vaccine-preventable diseases, vaccination of risk groups, post-vaccination adverse events. She has conducted over 20 clinical trials on vaccines. She has edited two books on vaccines, 40 book chapters and 60 indexed scientific articles.

Emanuele Montomoli

Emanuele Montomoli è Professore Ordinario di Igiene e Sanità Pubblica presso l’Università di Siena, Italia. Ha conseguito la laurea e la laurea specialistica in Scienze Biologiche presso l’Università di Siena, Italia, nel 1997 e ha conseguito il Master in Chimica nel 2001.

I suoi interessi di ricerca sono principalmente nel campo dei vaccini antinfluenzali, e in particolare nello studio dei correlati della protezione. È esperto nello sviluppo, nella standardizzazione e nella validazione di saggi per il rilevamento degli anticorpi. Ha condotto molti studi di ricerca clinica e di laboratorio per valutare l’immunogenicità e l’efficacia dei vaccini antinfluenzali tradizionali e nuovi. Recentemente, ha partecipato a protocolli per lo sviluppo e la valutazione di nuove molecole come coadiuvanti. Ha anche intrapreso la pianificazione e l’esecuzione di studi sieroepidemiologici europei per le malattie infettive emergenti, in collaborazione con l’Ufficio regionale dell’OMS e l’eCDC.

Nel 2012, è stato nominato nel Consiglio di consulenza scientifica della Società internazionale per l’influenza e altre malattie virali respiratorie (ISIRV).

Nel 2015, è diventato coordinatore scientifico di un progetto europeo IMI (Innovative Medicine Initiative) intitolato “Standardizzazione e sviluppo di saggi per la valutazione dei correlati di protezione del vaccino antinfluenzale (FLUCOP)” (IMI-JU-10-2013-01, Accordo di sovvenzione n. 115672).

Ha organizzato la 1a, 2a e 3a edizione della Summer School sull’influenza a Siena con il supporto dell’ISIRV.

Nel corso degli anni, ha pubblicato quasi 70 articoli scientifici e recensioni, e ha scritto diversi capitoli di libri di testo.

In VisMederi, è responsabile con la posizione di Chief Scientific Officer e non di Presidente esecutivo.

Lily Yin Weckx

È Professore Ordinario di Malattie Infettive Pediatriche presso il Dipartimento di Pediatria dell’Università Federale di San Paolo, Brasile.  Dal 1995 è coordinatrice del Centro di Riferimento per le Immunobiologie Speciali dell’Università Federale di São Paulo-CRIE-Unifesp, un centro di vaccinazione rivolto a pazienti ad alto rischio. È membro del Comitato Consultivo Permanente sulle Immunizzazioni del Dipartimento della Salute dello Stato di San Paolo e membro del Comitato Tecnico Consultivo sulle Immunizzazioni del Ministero della Salute, Brasile. Linee di ricerca in vaccinologia: epidemiologia delle malattie prevenibili da vaccino, vaccinazione di gruppi a rischio, eventi avversi post-vaccinazione. Ha condotto oltre 20 studi clinici sui vaccini. Ha curato due libri sui vaccini, 40 capitoli di libri e 60 articoli scientifici indicizzati.

Staff

Simone Paletti, Presidente

Ha studiato Economia Aziendale presso la Facoltà di Economia “Richard M. Goodwin” di Siena, conseguendo la laurea triennale con una tesi in Contabilità Internazionale, tema di ricerca sugli aspetti metodologici e le problematiche dell’adozione dei principi contabili IAS / IFRS per le PMI. Mentre studiava Management e Governance presso il Dipartimento di Studi Aziendali e Giuridici dell’Università di Siena, ha acquisito esperienza sul campo in uno Studio di Consulenza Aziendale. Ha conseguito il Master con una tesi di laurea sul modello di business che caratterizza la fase di avvio delle aziende nel cluster delle Scienze della Vita. Lavora in VisMederi da marzo 2014, occupandosi di Finanza Aziendale e Controllo di Gestione. Da gennaio 2015 a giugno 2016, è diventato membro del Consiglio di Amministrazione dell’azienda. Dall’aprile 2016, è il Responsabile dell’Area Corporate Finance di VisMederi.

Margherita Turillazzi, Direttore Generale

Nel 2015, si è laureata presso la Facoltà di Giurisprudenza con una tesi in Diritto Tributario dal titolo “Aspetti fiscali della fusione inversa. Analisi di un caso pratico”. Nello stesso anno, dopo la laurea, ha svolto un’esperienza di studio di cinque mesi in Australia e, subito dopo questa esperienza, ha iniziato a lavorare presso uno studio legale di Siena. Nel 2018, ha conseguito il Master di II livello-CMU2 in Diritto Societario presso la 24Ore Business School. Nel gennaio 2019, si è trasferita a Modena, dove ha lavorato presso uno studio legale specializzato in diritto societario, prima di tornare a Siena nel marzo 2020. Nello stesso mese, ha iniziato a lavorare presso VisMederi, dove si è occupata della gestione degli affari legali, in particolare della stipula e della revisione dei contratti con gli Sponsor internazionali. Da dicembre 2021 è entrata a far parte di VisMederi Holding, dove gestisce i rapporti contrattuali di tutte le società del Gruppo VisMederi.

Veronica Cannucci, Administrative Management

Dopo aver conseguito il diploma scientifico a Siena, frequenta la facoltà di Scienze Biologiche all’Università degli Studi di Siena. Ad Ottobre 2019, dopo aver preso parte al programma Erasmus in Spagna, inizia il tirocinio curriculare pre laurea nel campo delle scienze della vita. A settembre 2021 acquisisce l’abilitazione per l’insegnamento della lingua inglese. Nel corso dei suoi studi ha partecipato a vari corsi di formazione, tra cui quello inerente alla scrittura scientifica.

Dopo un periodo di insegnamento, da Febbraio 2022 ricopre il ruolo di Executive Programs Associate per l’Institute of Global Health dell’Università degli Studi di Siena ed è Executive Assitant for ETHS.